Piccoli lettori protagonisti di grandi storie – I Mini Big Books HP

Piccoli racconti per vivere grandi avventure. Mini storie per affrontare i dubbi dei bambini. Un universo fantastico in cui sono i piccoli lettori a diventare protagonisti.

Sono i Mini Big Books, il progetto ideato da HP per creare storie personalizzate insieme ai nostri bimbi e stamparle in pochi clic.

“Qui incontrerai alieni che arrossiscono, piccoli orchi che amano le carote ed eschimesi che salvano la calotta polare. Decidi quale personaggio vuoi essere e crea un libro tutto tuo.”

Da sempre, ogni bambino sogna di essere un esploratore, un astronauta o una fata. Immagina di girare il mondo, di sconfiggere nemici e di ascoltare una fiaba con il proprio nome.

Ma una storia può raccontare anche le piccole difficoltà di tutti i giorni, e aiutare a combattere le proprie insicurezze.

“Come sconfiggi la timidezza quando sei un piccolo alieno che arrossisce per un nonnulla? È il momento di scoprirlo!”

Così tra simpatici mostri ed eroi coraggiosi, ci sono anche il coniglietto che ha paura di andare dal dottore e il topolino che affronta il suo primo giorno di scuola. Non sembrerebbe tutto più facile e meno spaventoso, se i protagonisti di queste storie fossimo proprio noi?

Creare una storia con il nome e il volto dei nostri bambini è facilissimo con i Mini Big Books HP, ed è un modo creativo e divertente per utilizzare le foto che scattiamo.

Scegli una storia sul sito HP, scrivi il tuo nome e carica le tue immagini.

In un attimo la tua avventura sarà pronta da sfogliare, da stampare e da condividere, per coinvolgere tutta la famiglia!

Riconoscete questo piccolo orco mangione?

RITRATTI D’AUTORE E RICORDI IN MOSTRA

Ma c’è anche un’altra bellissima iniziativa promossa da HP che merita di essere raccontata. E’ l’Exhibition “Ricordi”, che si sta svolgendo in questi giorni a Milano e che potete visitare fino al 17 dicembre.

“Ricordi?” vuole promuovere il ritorno al ritratto tradizionale e alle poche, preziose e uniche foto che abbiamo ereditato da nonni e genitori, contro le tante, troppe foto casuali che scattiamo ogni giorno con il telefonino.

Ne parlavo proprio giorni fa: quando la tecnologia renderà inutilizzabili i nostri supporti digitali, cosa resterà dei nostri ricordi?

Guidati dal tema “vicino alle persone che ami”, Settimio Benedusi e altri importanti fotografi scatteranno i family portrait degli ospiti e dei visitatori che parteciperanno con familiari e amici all’Exhibition.

I ritratti saranno subito stampati con le nuove stampanti fotografiche HP Envy Photo e affissi alle pareti, diventando elemento costitutivo di una grande mostra collettiva che ha già iniziato a prendere vita.

“Portate una persona a cui volete bene, al resto pensiamo noi.”

Ph. Chiara Vitellozzi

“RICORDI?”

Via Vincenzo Capelli, 2 – Milano.

14-16 dicembre: dalle 10.00 alle 20.00

17 dicembre: dalle 10.00 alle 16.00

 

Post in collaborazione con HP

have fun.

Mi interessa sapere cosa ne pensi!