Mirachehalloween! Il nostro weekend a Mirabilandia

Un paio di settimane fa abbiamo trascorso una bellissima giornata ospiti di Mirabilandia, il parco di divertimenti alle porte di Ravenna. Vi racconto la nostra avventura e la varietà di proposte del parco per il mese di Ottobre. In occasione di Halloween, il parco si è infatti trasformato per accogliere creature mostruose, fantasmi e vampiri, ampliando la propria offerta con contenuti a tema davvero fantastici.

Io i miei mostri preferiti me li porto sempre da casa. 

25 anni di Mirabilandia

Sapevate che Mirabilandia festeggia quest’anno ben 25 anni di attività? È un quarto di secolo di divertimento! Io, che non c’ero mai stata neppure da bambina, sono stata davvero felice di scoprirlo per la prima volta insieme a tutta la famiglia.

Non so descrivervi l’emozione di Ale e Gabri e l’energia felice che hanno sprigionato per tutto il fine settimana. Erano davvero instancabili. Abituati a trascorrere al massimo un paio d’ore ai gonfiabili, non potevano credere di avere a disposizione il parco di divertimenti più grande d’Italia e così tante attrazioni.

Noi abbiamo iniziato ovviamente da Dinoland e dalla nostra passione più grande: i dinosauri! Quello sul Monosauro è un viaggio a bordo di un gigantesco uovo giurassico. Ho perso il conto delle volte che Vi e i bambini sono saliti sul Raptotana, un gruppo di nidi di Velociraptor che girano su se stessi all’impazzata. Mentre per volare come uno pterodattilo bisogna pedalare velocissimi sul Bicisauro. Sto pensando di farmene installare uno in giardino: questo coso fa dimagrire e nello stesso tempo intrattiene i bambini. Geniale!

Potevamo non salire sulla Casa Matta?

Anche Bibi, pur essendo così piccola, ha potuto scorrazzare in diverse aree gioco. La mia preferita? Il Bosco dei Pipistrelli, dove i bimbi possono intrattenersi in qualche lavoretto a tema Halloween insieme alle streghe più simpatiche che ci siano: quelle che regalano dieci minuti di pausa a mamma e papà.


Un parco per tutta la famiglia

Per me e Vi, sopravvivere ad un’intera giornata di giostre, attrazioni e spettacoli con tre bambini da 1 a 6 anni si prospettava estenuante, invece ci siamo semplicemente divertiti.

Non abbiamo sentito alcuna stanchezza, niente stress, non abbiamo dovuto combattere con i capricci. Riuscite a crederci? La giornata ideale.

Nonostante le sue dimensioni, infatti, Mirabilandia non è caotico, né dispersivo. Le attrazioni sono suddivise in aree tematiche dedicate alle diverse fasce d’età. Si presta a tranquille passeggiate fra un giro ed un altro. E in ogni angolo si può trovare un’area relax, una panchina sulla quale riposarsi, ristoranti e bar immersi nel verde.

LA MAGIA DELLA RUOTA

Uno dei miei momenti preferiti è stato quello sulla ruota panoramica. Per dimensioni, è seconda solo al London Eye. Un giro lento e tranquillo, una vista a 360 gradi del cielo intorno a noi, ma soprattutto un sacco di coccole, solo io ed Ale.

STUNT CITY

Dalla ruota panoramica, alla ruota della morte! Grosso Guaio a Stunt City è lo spettacolo in collaborazione con il brand Hot Wheels di Mattel e, se andrete a Mirabilandia, vi consiglio di non perdervelo.

Non avrei mai pensato di apprezzare così tanto uno stunt show, invece è stato incredibile. I bambini adorano queste macchinine e le hanno viste sfrecciare a grandezza naturale sulla pista, entusiasmandosi per le loro acrobazie. Persino Bibi batteva le manine!

DEAD TOWN. La città fantasma.

Sul calar della sera, solo i più coraggiosi oseranno mettere piede nelle Horror Zones di Mirabilandia. Dead Town è una passeggiata delirante in una città fantasma dove si aggirano personaggi veramente spaventosi. 

Zombie, soldati caduti in guerra, eleganti Vampiri, crudeli robot, principesse fantasma, vittime e assassini. 

Io e Vi abbiamo osato oltrepassare i suoi confini a turno e io sono riuscita a scattare qualche foto senza morire di paura, ma solo perché avevo al collo uno speciale amuleto scaccia mostri.

Questo mi è saltato addosso ringhiando e mi è mancato un battito.





Ottobre ci sta regalando ancora calde giornate di sole. E’ un autunno insolito, che ci invita a lasciare le giacche nell’armadio ancora un po’, a fare il pieno di divertimento e a godere il più possibile di spazi aperti e cieli azzurri. Se volete trascorrere un felice weekend di famiglia, magari per Halloween, Mirabilandia è davvero una buona idea.

Potete scoprire sulla pagina dedicata ad Halloween l’intero programma di questo periodo.

Grazie a Mirabilandia per questo invito speciale.

Continue Reading

Racconti di fine estate

Aaaah le vacanze! Non c’è niente di meglio che essere a 1000 chilometri da casa con due bambini sovraeccitati dall’eccesso di ossigeno e iodio che gli arriva al cervello, stressati dallo sconvolgimento di qualsiasi orario e occasionalmente drogati di zuccheri, che vi fanno seriamente dubitare di essere tagliati per il mestiere di genitori. Andare in […]

Continue Reading