Caccia alle uova in giardino!

Questo fine settimana ho deciso di seguire il suggerimento di Kinder e organizzare per i bimbimatti la caccia alle uova di Pasqua.

La caccia alle uova è un gioco molto popolare nella tradizione anglosassone e del Nord Europa, mentre in Italia Kinder organizza quest’anno la seconda edizione. Domani, 20 marzo, si svolgerà infatti gratuitamente nelle principali città italiane, nei musei dedicati ai bambini: MUBA a Milano, Explora a Roma e Città della Scienza a Napoli.

Ma per organizzarla anche in casa con i propri bambini e con i loro amici ci vuole veramente un attimo. Kinder ha anche rilasciato un un’app gratuita per semplificare la vita a mamma e papà, suggerendo loro diversi nascondigli dove sistemare ovetti e coniglietti di cioccolato. La stessa app guiderà poi i bambini nella caccia attraverso lo smartphone, il tablet o il pc, fornendogli semplici indizi per trovare i golosi tesori.

Mi scusino i signori della Kinder, però. Il fatto è che questa mamma in particolare ci tiene tanto ai suoi costosissimi dispositivi tecnologici con la mela morsicata, e ad affidarli alle manine di bimbi impacciati e smaniosi di abbuffarsi di zuccheri non ci pensa proprio. E poi anche lei si vuole divertire un po’, lo sapete che non ci mette del suo si annoia!

Ho pensato quindi di organizzare la caccia alle uova nel nostro giardino, fra alberi, piante e fiori, e di disegnare una vera e propria mappa del tesoro che riproduce abbastanza fedelmente l’esterno della casettamatta.

Dico abbastanza fedelmente, perché appena Ale l’ha presa nelle mani mi ha subito fatto notare che “La strada dove ci sono i sassi è dritta, non fa tutte quelle curve, e poi i fiori sono tutti gialli”. L’anno prossimo provvederò a fare dei sopralluoghi aerei e a catalogare correttamente fiori e piante prima di disegnare la piantina.

mappa_def

Trovare dei nascondigli in giardino è stato facile: li ho nascosti nelle cavità dei nostri alberi di ulivo, nell’erba, fra le siepi e sotto i cespugli. Mi sono divertita a camuffarli come se abitassero fra le piante. E già che c’ero li ho fatti pure parlare 🙂

coniglietti_kinder

ovetto kinder

ovetti kinder

Naturalmente a comando della squadra di ricerca ci si è messo Ale, che devo dire è stato abilissimo nel leggere la mappa e nel seguire il percorso che avevo ideato.

MUMBLE

caccia alle uova kinder 1

Quando Gabri ha trovato un mucchietto di ovetti sotto il rosmarino è letteralmente impazzito.

mio_def

Aguzza la vista Ale… Ma sei bravissimo!

caccia-alle-uova-kinder

Caro coniglio, ora che sei in quelle manine grassocce non hai più scampo.

pleso

Il mio tessssoro!

winners_def

Insomma, è stato veramente uno spasso! Vi consiglio di provarci.

Come preannunciato, a parte qualche assaggio, le uova sono state successivamente sequestrate dalla sottoscritta e saranno riconsegnate ufficialmente il giorno di Pasqua. Sì va bene, va bene, lo ammetto! Io però mentre li nascondevo ne ho mangiati un po’.

have fun.

1 comment

Mi interessa sapere cosa ne pensi!